Reinventiamoci la Libertà di Conoscere

Tutto è partito da un video di un utente di Youtube (iJulio32) che ha pubblicato un video-sondaggio intitolato proprio “Reinventiamoci la Libertà di Conoscere” partendo dal presupposto che gran parte del territorio Italiano non sia coperto da internet o addirittura da una linea telefonica. Il video è incentrato sul fatto che un paese senza Internet, è un paese che si informa solo mediante la Tv o i giornali che per la maggior parte dei casi sono pilotati dai partiti o dai loro stessi direttori. Perché diciamoci la verità Internet è il futuro, Internet è un mare di INFORMAZIONI postate per la maggior parte da gente comune, da uno di noi, che esprime il proprio pensiero e le proprie idee, e ognuno di noi ha il potere di decidere quale siano le informazioni che ritiene più giuste per farsi poi una propria opinione. Cosa diversa dalla Tv che ci informa solo su quello, che LEI, ritiene più opportuno e giusto. In questo video ci viene proposto di creare una rete pubblica e gratuita, in tutta Italia, mediante l’utilizzo di alcune antenne WiMax. Per cominciare vediamo che cos’è il WiMax: Come Wikipedia riporta il WiMax è una tecnologia di trasmissione senza fili d’accesso a banda larga. In poche parole sono delle antennine (vedi foto) che riescono a creare una rete wifi ad alta velocità che si può estendere per ben 20 Km. Questo significa che basterebbero solo tre o quattro antenne a regione per estendere il segnale per tutto il territorio Italiano, del costo di 150 euro l’una (una cifra insignificante pensando a tutti i soldi pubblici che vengono sperperati in malo modo) ma tutt’ora, nel 2013, l’Italia è sprovvista di una rete libera e gratuita facendo si che i cittadini siano vittime di abbonamenti costosissimi creati degli operatori telefonici. Ma perché non si attuano queste idee? Perché dopo tanti anni di politica nessuno si sia interessato a rendere pubblica la rete Internet? A voi l’ardua sentenza…

Antenna WiMax

Annunci

One thought on “Reinventiamoci la Libertà di Conoscere

  1. Pingback: Pago per una connessione venti mega e non raggiungo neanche mezzo mega di download… | Il Blog Di Salvatore Cugliari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...