Pago per una connessione venti mega e non raggiungo neanche mezzo mega di download…

SpeedTest

Per chi ancora non lo sapesse, abito in un piccolo paese in provincia di Vibo Valentia (Calabria), Stefanaconi. Un centro abitato, con ampie campagne, di non più di 2.000 abitanti, nel quale sicuramente ci sono molte cose che funzionano, ma altrettante che proprio non vanno giù ai suoi cittadini. Nei prossimi giorni, mi dedicherò ad elencarvi diversi problemi, che affliggono il mio paese, ma che credo appartengano a tante cittadine italiane come: la viabilità, i servizi, gli spazi dedicati ai più giovani e soprattutto la connessione ad internet. Connessione ad internet che non è possibile definire assolutamente come tale. Pensate, io pago mensilmente 40 euro per una connessione che dovrebbe essere di 20 mega ma la quale non riesce a raggiungere nemmeno un mega e mezzo di download e 0.02 di upload. La lentezza di questa connessione è dovuta al fatto che gli operatori telefonici non investono e ampliano il servizio sul territorio locale, nel quale solo il 20 % dei suoi abitanti usufruisce di internet. Per ovviare a questo problema un anno fa, il comune aveva lanciato un progetto per la realizzazione, di una linea così detta “a banda larga” (ad alta velocità), ma che come potete immaginare non è ancora terminato e di conseguenza entrato in funzione. Il problemi non si limitano alla lentezza di una linea spacciata per veloce, ma si presentano con il timeout quasi mensile della stessa, facendo rimanere gli utenti privi dell’ADSL  e che quindi mi ha obbligato (parlo per me, ma è un problema che riguarda molte altre persone) di pagare un servizio aggiuntivo, di chiavetta internet, per non rimanere isolato dal mondo web. Tutto questo vi sembra normale? Per me non è neanche pensabile, che dei cittadini paghino un servizio che non è neanche proponibile come ADSL soprattutto in questi tempi (come ho anche detto nel mio precedente articolo) nel quale internet è un mezzo di vitale importanza per la comunicazione, l’informazione e la così detta “libertà democratica”. E voi siete nella mia stessa condizione? La vostra connessione internet è più lenta “di una lumaca”? Commentate e proviamo a confrontarci su i problemi che affliggono soprattutto i comuni italiani più piccoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...