Gossip uguale disinformazione

disinformazione

Fin quando il gossip si fa con persone dello spettacolo che dipendono dal pettegolezzo e che su esso ci sguazzano per acquistare sempre più popolarità mi sta bene. Ma quando il gossip, cioè chiacchiere, entrano in politica la situazione cambia. Negli ultimi giorni verso il caso della senatrice Gambaro molte bugie sono state dette sopratutto dalle TV. I media si sono aggrappati o meglio si sono stretti come dei veri pitoni contro il M5S. Adele Gambaro dopo aver rilasciato delle dichiarazioni a Sky TG 24, mettendo in discussione la linea del Movimento è stato, come è giusto che sia, proposto il suo allontanamento dal gruppo. Una cosa normalissima. Se uno non condivide più le scelte e la strada che un gruppo parlamentare percorre è giusto che venga esclusa. Durante l’assemblea 5 stelle di ieri con 79 voti si è disposto che la decisione per l’espulsione della Gambaro spetta alla rete. Verrà chiesto agli attivisti. Alle persone che credono nel Movimento. Solo loro decideranno. I media insinuano in una frammentazione del M5S ma non è così. Questo è quello che vi vogliono far credere. In un movimento giovane è normale che ci siano delle “placche” che si scollano da un pezzo di terra stabile. I media vogliono aumentare solamente le oscillazioni nel movimento per mandarlo in crisi. Un’espulsione in un gruppo è normale. Quanti sono stati espulsioni dal PD e PDL? Perché nessuno ne parla? In questi gruppi politici sopratutto nel PDL non c’è democrazia. Decidono solo poche perone. E’ un’oligarchia. Il Movimento invece è una chiara rappresentazione di democrazia. Una nuova democrazia. Una nuovo meritocrazia basata sulla rete. Basta parlare dei dibattiti nel Movimento; concentriamoci sulle cose che il M5S ha fatto e ha proposto in questi mesi e che sono state bollate o del tutto copiate degli altri gruppi parlamentari.

Annunci

2 thoughts on “Gossip uguale disinformazione

  1. Hai ragione Salvatore.. fa bene Grillo a non andare in televisione! Cadremo nel baratro se si continua così.. peccato per la Grecia, nazione che ha costruito il mondo di oggi! Ma diventeremo come a loro, se non si fa una cosa per cambiare…

  2. Questo e’ il blog giusto per tutti coloro che vogliono capire qualcosa su questo argomento. Trovo quasi difficile discutere con te (cosa che per in realta’ vorrei… haha). Avete sicuramente dato nuova vita a un tema di cui si e’ parlato per anni. Grandi cose, semplicemente fantastico!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...